lunedì 14 ottobre 2013

Samhain/Samonios/Halloween: la festività che ci accompagna "cambiando pelle"!



(immagine dal web - http://good-wallpapers.com/holidays/14671 )


Chi ormai non conosce Halloween?

Alcuni pensano sia una festa importata per moda dall'America, una sorta di allegro carnevale in chiave horror, fatto di streghe, fantasmi e vampiri, di zucche, gatti neri e dolcetti a tema.


Ma il nome originale della festa è invece Samhain o Samonios, deriva dalle lingue gaeliche e si tratta in realtà di un'antica festività celtica, tra le più importanti del calendario pagano (e dicendo pagano non si dice satanista, tutt'altro!), che ha, per certi versi, una valenza simile a quella del moderno capodanno.
Non si tratta dunque di una ricorrenza Americana, bensì di una festività dalle radici provatamente europee e della quale il vecchio continente si sta riappropriando.

In questo periodo si scatenano, in merito a Samhain, tanti dibattiti e circolano tante voci, spesso basate su informazioni sbagliate e svianti.
Che dunque la si voglia festeggiare in chiave più scanzonata come Halloween o che la si voglia celebrare in termini più spirituali come Samhain, è giusto che questa festività venga conosciuta al meglio, attingendo a fonti di qualità per capire tanto la sua lunga storia (attraverso la quale Halloween ha "cambiato pelle" spesso, appunto), sia per comprenderne correttamente le implicazioni spirituali.
A questo proposito vi invito alla lettura del blog Le Vere Origini di Halloween e degli e-book gratuiti proposti, messi a disposizione da studiosi ed esperti per una più corretta informazione.


Detto ciò... non resta che festeggiare!

Dal canto mio vi indico due inizitive, pensate per diversi gusti, che avranno luogo entrambe nella notte del 31 ottobre ed entrambe a Busto Arsizio (VA).

Comunità Giovanile festeggerà con una serata dedicata con cena Insubre-Celtica concerto  dei MaterDea  (Pagan Rock) ed accensione dei Fuochi a mezzanotte (link all'evento su Facebook).
Breve preambolo alla serata sarà una mini conferenza introduttiva sulle radici di Samhain, tenuta dalla sottoscritta. Colgo occasione per ringraziare di cuore i curatori della serata, Rob "Bardo" Orlando e Michele Ercolano, oltre che ovviamente il Presidente di Comunità Giovanile, Matteo Sabba.








Per gli amanti delle atmosfere di stampo più irlandese, invece, l'Accademia di Danze Irlandesi Gens d'Ys ha organizzato "Celtic New Year" (link alla pagina dell'evento Facebook, con programma e orari), presso il Museo del Tessile. Concerto d'arpa celtica, musica folk e danze irlandesi: un po' per tutti i gusti! Presso i fuochi sarà possibile assistere all'intervento di Riccardo Taraglio che parlerà delle antiche origini di Samhain.





Un felice e pregno Samhain a tutti!