martedì 26 febbraio 2013

Le Donne tornano a Danzare

"Una Donna cammina solitaria tra gli alberi di un Bosco...le Foglie secche frusciano sotto i suoi piedi, bisbigliando Parole e Nomi antichi ed eterni... I passi della Donna, avvolta in un mantello nero ed incappucciata, hanno come unica guida la luce nitida della Luna piena che splende perfetta, serena ed immutabile nel Cielo freddo d'Inverno, tra i Rami nudi come dita stanche...

il Sentiero nascosto tra le Foglie del Tempo è appena visibile, eppure - parrebbe - tracciato da innumerevoli orme. La Donna lo percorre cantilenando in un sussurro, sottile come il Respiro condensato nel freddo, un sussurro di saggia dolcezza.

Si perde flebile, la sua Voce, nel riverbero sordo del Silenzio, come minuscoli sono i passi negli spazi incommensurabili di una cattedrale. Silenzio...che le riempie le orecchie, le culla la mente, gravida di intenzioni come Semi di Potenzialità, Semi di Creatività, di Consapevolezza, di Cambiamento.

Ma il Sacro Silenzio della Notte in ascolto viene dolcemente increspato da un altro sussurro... ed un altro... ed ancora. Alza lo sguardo, la Donna, e sorride nel vedere chi si avvicina dai numerosi Sentieri limitrofi: altre Donne, nei loro mantelli, ognuna sussurrando il suo Canto."




Tratto da "La Rinascita della Spiritualità Femminile - Le Donne tornano a Danzare", saggio da me appositamente scritto e parte del volume "L'essenza del Neopaganesimo" a cura di Davide Marrè, edito nel 2008 per il progetto Aurora.
Informazioni e recensioni del testo sono rintracciabili online. Tra le varie una recensione in particolare coglie molto bene l'intento di fondo del volume, la potete trovare qui:

http://bibliotecaesoterica.blogspot.it/2013/05/lessenza-del-neopaganesimo.html

Copia del testo è consultabile su Google Libri usando come chiave di ricerca il titole del volume.
Copia elettronica del libro è scaricabile gratuitamente direttamente dal sito del Circolo dei Trivi o da questo link (file .rar):